Circuito Salvamento: grande equilibrio a Luserna

Martedì 28 Gennaio 2020 14:06 stefano
Stampa PDF

Apertura nel segno di un avvincente equilibrio per il Circuito Libertas Piemonte 2020 alla piscina di Luserna San Giovanni, teatro domenica 26 gennaio della prima giornata di gare, dedicata al nuoto per salvamento. Sei le società scese in acqua e raramente come in questa occasione c’è stata davvero gloria per tutte.

 

Lo dimostra, ancor prima di molte parole, un piccolo ma eloquente particolare: già dopo le prime 7 delle 29 prove complessivamente in programma, tutti e 6 i club in lizza erano riusciti a piazzare un loro rappresentante sul gradino più alto del podio. Superfluo aggiungere che l’incertezza agonistica contribuisce alla buona riuscita d’una manifestazione e così infatti è stato anche in questa circostanza, dopodiche una gerarchia di valori si è ugualmente delineata e ha collocato in pole position la Libertas Nuoto Chivasso, capace di collezionare 11 vittorie (8 individuali e 3 in staffetta) ribadendo una competitività già espressa con una certa costanza nelle scorse edizioni del Circuito.

Osservando la classifica a punti, il suo però non è stato un dominio così incontrastato come si potrebbe pensare limitandosi ad analizzare il numero dei successi. Staccata infatti di appena 10 lunghezze (286 contro 276) troviamo al secondo posto la SAFA 2000 che non ha realizzato molti acuti (solo 3 le medaglie d’oro, tutte in campo individuale) ma ha compensato producendo una densità di piazzamenti tale da consentirle di lottare fino in fondo con gli atleti di Chivasso per l’affermazione collettiva di giornata.

Discorso quest’ultimo che chiama piacevolmente in causa anche la terza classificata nella graduatoria per società: la Libertas Nuoto Caluso che ha totalizzato 247 punti facendo leva soprattutto sulle staffette (lì ha conquistato 3 delle sue 6 vittorie) ma mettendosi in evidenza pure sul piano dei singoli, come dimostra l’exploit realizzato, tra gli Allievi, nei 50 metri ostacoli senza pinne, dove ha monopolizzato i primi 4 posti dell’ordine d’arrivo.

Più staccati ma comunque in bella evidenza anche gli altri 3 team presenti, a cominciare dalla Libertas Nuoto Rivoli, quarta con 150 punti e 3 vittorie, 2 delle quali conquistate dalla più giovane delle partecipanti: Diletta Dilena, nata nel 2011. Tre successi anche per la Torino Nuoto SSD, quinta complessivamente con 145 punti e per l’Alba Nuoto Base 190, sesta a quota 128.

Insomma, se il buongiorno si vede dal mattino, un avvio decisamente beneaugurante per il Circuito 2020 che proseguirà a febbraio con la prima giornata del settore nuoto, in programma domenica 16 alla piscina Vigone di Torino mentre il settore Salvamento tornerà in acqua il 15 marzo a Chivasso.

Ultimo aggiornamento Martedì 28 Gennaio 2020 14:08

Fisco - INPS e ASD - Covid 19

Lontani ma con cuore sportivo

Video Presidenti EPS Piemonte

Video Presidente Lanza

Corsi di formazione 2019/20

Libertas Sprint

Ci trovi a ...

  • Sede: Piazza Togliatti,1 Rivoli Torino presso Piscina Bonadies
  • Telefono: 011 9593502
  • Fax: 011 4117559
  • E-mail: libtop@libero.it